Menu

SWAN 57

€ 165.000 : leasing in corso Anno: 1978

- Motore -

Cantiere:

Descrizione

Il cantiere NAUTOR’S SWAN è stato fondato nel 1966 in Finlandia da Pekka Kosknkyla, che iniziò la sua attività con un modello di 36 piedi disegnato da Sparkman & Stephens, lo Swan 36. Il successo commerciale fu immediato e, ancora oggi, molti Swan 36 navigano nei mari di mezzo mondo. Fin da subito, la produzione Nautor’s Swan si è distinta per la qualità senza compromessi a ogni livello, dalla progettazione fino ai materiali costruttivi, le attrezzature di coperta e l’impiantistica. Poco prima del Natale del 1969 la produzione subì uno stop a causa di un grave incendio che distrusse buona parte degli impianti, ma negli anni seguenti la produzione degli Swan si concentra sulla fascia alta del mercato, con imbarcazioni fino a 55 piedi. A partire dal 1979, i nuovi Swan vengono disegnati da Gérman Frers e, dai suoi progetti, emergeranno più di 700 yachts, come ad esempio lo Swan 51 (1981), seguito dallo Swan 46 I e II (dal 1983 al 2007), Swan 53 (1996), Swan 44 (1985), dal nuovo Swan 36 (1988) e Swan 48 (1995). I modelli Maxi vanno dallo Swan 60 allo Swan 115, mentre gli One Design includono lo Swan 45 (2001), il Club Swan 42 (2005), Club Swan 50 (2015) e il Club Swan 125 custom, attualmente in costruzione su richiesta di un armatore esperto e appassionato di regate. Nautor’s Swan è un leader nello Yachting a vela, in grado di costruire imbarcazioni che offrono un equilibrio perfetto fra stile e prestazioni grazie a un know-how tecnico di prim’ordine e a una strategia aziendale rivolta al futuro e all’innovazione. Le imbarcazioni Swan si dicono “eterne” per qualità e solidità, diffuse in tutto il mondo, rappresentano pertanto un investimento nel tempo.
Lo Swan 57 è stato progettato dai celebri architetti navali Sparkman & Stephens e costruito nei prestigiosi cantieri finlandesi Nautor dal 1977 al 1984; si tratta di un agile Racer/Cruiser rinomato per le sue eccezionali qualità di navigazione, ma di semplice conduzione e in grado di navigare a lungo anche con un equipaggio minimo, in qualsiasi condizione di navigazione, grazie al suo piano velico generoso e alle manovre semplificate. Lo Swan 57 bilancia la semplicità d’uso del 44’ con le prerogative di comfort e lusso del 65’. Lo Swan 57 è stato progettato tenendo conto delle regole IOR tra 40’ e 41’, per una buona competitività in regata. Gli interni dello Swan 57 coniugano sapientemente abitabilità e funzionalità, con un equilibrio preciso degli spazi interni, così come della collocazione degli elementi di arredo; la cabina armatoriale è veramente spaziosa ed è dotata di accesso indipendente dal pozzetto del timoniere. Tutto il piano di coperta dello Swan 57 è ben pulito e organizzato; il pozzetto è organizzato su due livelli: molto profondo e più stretto quello del timoniere (per la presenza di quattro gavoni laterali), più rialzato e spazioso con ampio prendisole dedicato agli ospiti. A prua, la continuazione dei bordi del pozzetto definisce il perimetro della tuga, che termina poco prima dell’albero

SCHEDA TECNICA

  • Prezzo:165.000
  • Tipologia Motore:Vela
  • Lunghezza:17,5mt
  • Larghezza:4,5mt
  • Dislocamento:2.600Kg
  • Pescaggio:300cm
  • Materiali Interni:Teak
  • Potenza:98cv
  • Trasmissione:Asse
  • Elica:Tripala Orientabile
  • Impianto Elettrico:24/230 V
  • N° Batterie:8
  • N° Cabine:3
  • N° Bagni:3
  • Posti Letto:12
  • Rivestimento Coperta:Teak
  • Materiale Scafo:VTR
  • Colore Scafo:bianco

More info and News on

INSTAGRAM FACEBOOK